Le fibre resistenti componenti i tessuti di nostra produzione possono essere unidirezionali, bidirezionali, quadridirezionali.

CARBONET 170

Rete edile bidirezionale in fibra di carbonio per rinforzi strutturali, termofissato con maglia aperta.

Sistema di rinforzo strutturale da applicare su supporti opportunamente preparati in cemento armato e muratura per aumentare la resistenza a flessione, taglio e compressione. Componenti del sistema composito, per applicazione: CARBONET rete bidirezionale in fibra al carbonio e matrice in resina impregnante a base epossidica tipo EPONASTRO GEL. In caso di applicazione con matrice in malta inorganica per applicazioni F.R.C.M. utilizzare malte della linea BETONTIX o MACRODRY a secondo del supporto e gli spessori di riempimento.

CARBONET 300

Rete bidirezionale bilanciata in fibra di carbonio ad alta resistenza per rinforzi strutturali, termofissata, con maglia 5×5 mm e peso di 300 gr/mq coperta da Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) N°73/2019 Classe 210C.

CARBONET 300 è una rete bidirezionale in fibra di carbonio ad alta resistenza, con grammatura 300 g/mq e maglia 5×5 mm che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl per il ripristino, adeguamento statico e sismico di strutture in stato di degrado laddove è indispensabile integrare la sezione resistente come rinforzo alle sollecitazioni di flessione o di taglio in elementi strutturali quali travi, murature e solette; confinamento di elementi compressi o pressoinflessi quali pilastri, piloni di ponti e viadotti, ciminiere, per migliorarne e aumentarne la capacità portante o la duttilità; restauro ed adeguamento sismico mediante il rinforzo di murature su volte, arcate, porticati senza aumento di massa. CARBONET 300 fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (FRP) di Seico Compositi s.r.l, che ha ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica all’impiego (CVT) n° 73/2019 (che sostituisce i precedenti n°151/2018 e n°175/2018) rilasciati dalla 2° Div. di STC del CSLP.

NASTRO QD/HT 380

Tessuto in fibra di carbonio quadriassiale ad alta resistenza per rinforzi strutturali, termofissato, del peso di 380 gr/mq coperto da Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) N°73/2019 Classe 210 C.

Tessuto quadriassiale in fibra di carbonio ad alta resistenza con grammatura 380 g/mq che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl, specifico per il placcaggio dei pannelli di nodo trave-pilastro per il loro miglioramento e adeguamento delle prestazioni a sollecitazioni sismiche, dinamiche e impulsive. NASTRO QD/HT 380 si può applicare su supporti opportunamente preparati in cemento armato, muratura o legno per aumentare la resistenza a trazione, flessione od in tutti i casi dove non vi sia una precisa direzionalità delle sollecitazioni insistenti sulla struttura oggetto d’intervento. NASTRO QD/HT 380 fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (FRP) di Seico Compositi s.r.l, che ha ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica all’impiego (CVT) n° 73/2019 (che sostituisce i precedenti n°151/2018 e n°175/2018) rilasciati dalla 2° Div. di STC del CSLP.

NASTRO UD/G 300

Tessuto in fibra di vetro unidirezionale, termofissato, del peso di 300 gr/mq, ad alta resistenza ed elevato modulo elastico per rinforzi strutturali.

NASTRO UD/G 300 è un tessuto unidirezionale in fibra di vetro, con grammatura 300 g/mq, costituito da fibre di vetro in ordito e da un filo di polimero termoplastico in trama che fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (GFRP) composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl che risulta certificato ai sensi delle Istruzioni CNR-DT 200 R1/2013, con riferimento alle prescrizioni riportate nella prima versione del documento CNR-DT 200/2004 al cap.2 paragrafo 2.5 per le “Applicazioni di Tipo A”. NASTRO UD/G 300 si può applicare su supporti opportunamente preparati in cemento armato, muratura o legno per aumentare la resistenza a trazione, flessione o come strato di tessuto di interfaccia con funzione di isolamento nei sistemi FRP in quanto sebbene la resina sia elettricamente isolante, il collegamento di fibre di carbonio a elementi metallici può generare correnti galvaniche.

NASTRO UD/HM 300

Tessuto in fibra di carbonio unidirezionale ad alto modulo elastico (E>390 GPa) per rinforzi strutturali, termofissato, del peso di 300 gr/mq coperto da Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) N°73/2019 Classe 350/1750C.

NASTRO UD/HM 300 è un tessuto unidirezionale in fibra di carbonio ad alto modulo elastico che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl per il ripristino, adeguamento statico e sismico di strutture in stato di degrado laddove è indispensabile integrare la sezione resistente come rinforzo alle sollecitazioni di flessione o di taglio in elementi strutturali quali travi, murature e solette; confinamento di elementi compressi o pressoinflessi quali pilastri, piloni di ponti e viadotti, ciminiere, per migliorarne e aumentarne la capacità portante o la duttilità; restauro ed adeguamento sismico mediante il rinforzo di murature su volte, arcate, porticati senza aumento di massa. NASTRO UD/HM 300 fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (FRP) di Seico Compositi s.r.l, che ha ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica all’impiego (CVT) n° 73/2019 (che sostituisce i precedenti n°151/2018 e n°175/2018) rilasciati dalla 2° Div. di STC del CSLP.

NASTRO UD/HM 400

Tessuto in fibra di carbonio unidirezionale per rinforzi strutturali, termo fissato, del peso di 400gr/mq, ad elevato modulo elastico (E>390GPa).

NASTRO UD/HM 400 è un tessuto unidirezionale in fibra di carbonio ad alto modulo elastico che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl per il ripristino, adeguamento statico e sismico di strutture in stato di degrado laddove è indispensabile integrare la sezione resistente come rinforzo alle sollecitazioni di flessione o di taglio in elementi strutturali quali travi, murature e solette; confinamento di elementi compressi o pressoinflessi quali pilastri, piloni di ponti e viadotti, ciminiere, per migliorarne e aumentarne la capacità portante o la duttilità; restauro ed adeguamento sismico mediante il rinforzo di murature su volte, arcate, porticati senza aumento di massa.

NASTRO UD/HT 320

Tessuto in fibra di carbonio unidirezionale ad alta resistenza per rinforzi strutturali, termofissato, del peso di 320 gr/mq coperto da Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) N°73/2019 Classe 210C.

NASTRO UD/HM 320 è un tessuto unidirezionale in fibra di carbonio ad alta resistenza che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl per il ripristino, adeguamento statico e sismico di strutture in stato di degrado laddove è indispensabile integrare la sezione resistente come rinforzo alle sollecitazioni di flessione o di taglio in elementi strutturali quali travi, murature e solette; confinamento di elementi compressi o pressoinflessi quali pilastri, piloni di ponti e viadotti, ciminiere, per migliorarne e aumentarne la capacità portante o la duttilità; restauro ed adeguamento sismico mediante il rinforzo di murature su volte, arcate, porticati senza aumento di massa. NASTRO UD/HM 320 fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (FRP) di Seico Compositi s.r.l, che ha ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica all’impiego (CVT) n° 73/2019 (che sostituisce i precedenti n°151/2018 e n°175/2018) rilasciati dalla 2° Div. di STC del CSLP.

NASTRO UD/HT 400

Tessuto in fibra di carbonio unidirezionale ad alta resistenza per rinforzi strutturali, termofissato, del peso di 400 gr/mq coperto da Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) N°73/2019 Classe 210C.

NASTRO UD/HM 400 è un tessuto unidirezionale in fibra di carbonio ad alta resistenza che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl per il ripristino, adeguamento statico e sismico di strutture in stato di degrado laddove è indispensabile integrare la sezione resistente come rinforzo alle sollecitazioni di flessione o di taglio in elementi strutturali quali travi, murature e solette; confinamento di elementi compressi o pressoinflessi quali pilastri, piloni di ponti e viadotti, ciminiere, per migliorarne e aumentarne la capacità portante o la duttilità; restauro ed adeguamento sismico mediante il rinforzo di murature su volte, arcate, porticati senza aumento di massa. NASTRO UD/HM 400 fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (FRP) di Seico Compositi s.r.l, che ha ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica all’impiego (CVT) n° 73/2019 (che sostituisce i precedenti n°151/2018 e n°175/2018) rilasciati dalla 2° Div. di STC del CSLP.

NASTRO UD/HT 620

Tessuto in fibra di carbonio unidirezionale ad alta resistenza per rinforzi strutturali, termofissato, del peso di 600 gr/mq coperto da Certificato di Valutazione Tecnica (CVT) N°73/2019 Classe 210C.

NASTRO UD/HM 620 è un tessuto unidirezionale in fibra di carbonio ad alta resistenza che fa parte di un sistema di rinforzo strutturale composto dal tessuto stesso e da una resina epossidica di impregnazione ed incollaggio EPONASTRO GEL di Seico Compositi srl per il ripristino, adeguamento statico e sismico di strutture in stato di degrado laddove è indispensabile integrare la sezione resistente come rinforzo alle sollecitazioni di flessione o di taglio in elementi strutturali quali travi, murature e solette; confinamento di elementi compressi o pressoinflessi quali pilastri, piloni di ponti e viadotti, ciminiere, per migliorarne e aumentarne la capacità portante o la duttilità; restauro ed adeguamento sismico mediante il rinforzo di murature su volte, arcate, porticati senza aumento di massa. NASTRO UD/HM 620 fa parte di un sistema di rinforzo impregnato in situ (FRP) di Seico Compositi s.r.l, che ha ottenuto il Certificato di Valutazione Tecnica all’impiego (CVT) n° 73/2019 (che sostituisce i precedenti n°151/2018 e n°175/2018) rilasciati dalla 2° Div. di STC del CSLP.

NASTRO UD/M 650

Tessuto in fibra di acciaio galvanizzato unidirezionale ad alto tenore di carbonio, del peso di 2000 gr/mq, specifico per i rinforzi strutturali mediante rasature armate con malte inorganiche o adesivi epossidici di Seico Compositi srl.

NASTRO UD/M 650 impiegato per la riparazione ed il rinforzo di elementi in muratura (maschi murari, volte, archi, ecc.) o in calcestruzzo. Il tessuto ha la funzione di contrastare e distribuire le tensioni, distribuendo le sollecitazioni indotte da fenomeni sismici e conferendo un’elevata duttilità. NASTRO UD/M 650 è utilizzato come elemento del sistema di rinforzo mediante rasature armate in abbinamento alle specifiche matrici inorganiche ovvero malte strutturali a base di calce idraulica naturale (NHL) tipo MACRODRY TECH 3.5 o cementizia tipo BETONTIX 415 di Seico Compositi srl. NASTRO UD/M 650 è utilizzato anche in abbinamento alle specifiche matrici organiche quali resine epossidiche a consistenza tixotropica tipo EPOLAMINA di Seico Compositi srl (la scelta della tipologia di matrice da utilizzare è comunque da valutare in funzione del supporto sul quale il rinforzo deve essere realizzato).

NASTRO UD/M 900

Tessuto in fibra di acciaio galvanizzato unidirezionale ad alto tenore di carbonio, del peso di 650 gr/mq, specifico per i rinforzi strutturali mediante rasature armate con malte inorganiche o adesivi epossidici di Seico Compositi srl.

NASTRO UD/M 900 impiegato per la riparazione ed il rinforzo di elementi in muratura (maschi murari, volte, archi, ecc.) o in calcestruzzo. Il tessuto ha la funzione di contrastare e distribuire le tensioni, distribuendo le sollecitazioni indotte da fenomeni sismici e conferendo un’elevata duttilità. NASTRO UD/M 900 è utilizzato come elemento del sistema di rinforzo mediante rasature armate in abbinamento alle specifiche matrici inorganiche ovvero malte strutturali a base di calce idraulica naturale (NHL) tipo MACRODRY TECH 3.5 o cementizia tipo BETONTIX 415 di Seico Compositi srl. NASTRO UD/M 900 è utilizzato anche in abbinamento alle specifiche matrici organiche quali resine epossidiche a consistenza tixotropica tipo EPOLAMINA di Seico Compositi srl (la scelta della tipologia di matrice da utilizzare è comunque da valutare in funzione del supporto sul quale il rinforzo deve essere realizzato).

NASTRO UD/M 2000

Tessuto in fibra di acciaio galvanizzato unidirezionale ad alto tenore di carbonio, del peso di 2000 gr/mq, specifico per i rinforzi strutturali mediante rasature armate con malte inorganiche o adesivi epossidici di Seico Compositi srl.

NASTRO UD/M 2000 impiegato per la riparazione ed il rinforzo di elementi in muratura (maschi murari, volte, archi, ecc.) o in calcestruzzo. Il tessuto ha la funzione di contrastare e distribuire le tensioni, distribuendo le sollecitazioni indotte da fenomeni sismici e conferendo un’elevata duttilità. NASTRO UD/M 2000 è utilizzato come elemento del sistema di rinforzo mediante rasature armate in abbinamento alle specifiche matrici inorganiche ovvero malte strutturali a base di calce idraulica naturale (NHL) tipo MACRODRY TECH 3.5 o cementizia tipo BETONTIX 415 di Seico Compositi srl. NASTRO UD/M 2000 è utilizzato anche in abbinamento alle specifiche matrici organiche quali resine epossidiche a consistenza tixotropica tipo EPOLAMINA di Seico Compositi srl (la scelta della tipologia di matrice da utilizzare è comunque da valutare in funzione del supporto sul quale il rinforzo deve essere realizzato).